ULTIM’ORA: DAL SALONE (AGONIZZANTE) DEL LIBRO TORINESE AL MAUSOLEO DEL LIBRO (DI QUALITA’) MILANESE

admin Blog Leave a Comment

Ce l’ha fatta! Ha vinto Federico Motta, non quello dei gelati e del panettone –presumo- bensì il presidente dell’ AIE, Associazione Italiana Editori, quello con una faccia tal quale a Superciuk, (a prescindere dal fatto che “drinki” o meno), meglio noto fino ad ora per il versare lacrime di coccodrillo e per i lamenti strazianti per le sorti del libro …

PARLIAMO DEL SALONE DEL LIBRO DI TORINO: COSA SI MANGIA STASERA? (Grazie Totò per l’ispirazione!)

admin Blog Leave a Comment

Comincio da chi ebbe l’idea della Fiera del libro a Torino: Guido Accornero, capitano d’industria e collezionista d’arte che così la chiamò. Idea talmente straordinaria che fece esclamare all’immenso poeta Joseph Brodskij: “Un’idea luminosa con un pizzico di follia”. La follia, aggiungo io, di invitare in uno spoglio padiglione in disarmo non soltanto i grossi – già allora – editori …

LA COOP CONVIENE, MA IN PROCURA DELLA REPUBBLICA

admin Blog Leave a Comment

Mi ferma, appena fuori dal giornalaio, un signore così: né giovane e nemmeno anziano, ha l’aria che mi pare incazzata, tant’è che mi vien da pensare che diavolo posso avergli combinato. Invece dalle prime parole, dopo quelle di scusa per avermi placcato, capisco che è indignato. Mi dice di aver letto la mia invettiva precedente e vuole solidarizzare: “Io alla …

OH COOP, TU SIA MALEDETTA!

admin Blog Leave a Comment

Giuro che non mi sento tanto perseguitato dall’Ordine Nazionale dei Giornalisti, che tutto fa salvo difendere libertà e onestà d’informazione, e nemmeno da Giudici e Pubblici Ministeri, oppure dai tanti nemici della bellezza o della cultura, quanto piuttosto da un insipido slogan che me lo ritrovo declamato in radio o sceneggiato in televisione (quelle poche volte che l’accendo) e dal …

DISINFORMATI E UMILIATI

admin Blog Leave a Comment

A  costo di apparir noioso, sapete perchè c’è così poca libertà, onesta e qualità dell’informazione in Italia? Lasciando stare il regime, che quello di Renzi li batte tutti, svetta per loffiaggine quell’Ordine dei Giornalisti, nato sulle ceneri fasciste, il quale piuttosto che battersi come un leone per proteggere e garantire libertà di stampa, è impegnato da riscuotere quote, trafficare in …

EFFETTO STREGA, TANTO AL CHILO.

admin Blog Leave a Comment

Ho letto, annoiandomi, la cronaca della serata finale del Premi Strega, quella dove si estrae il numeretto dal sacchetto, come a tombola, e alla fine chi riempie la griglia vince. Fuor di metafora, tutti sapevano che avrebbe vinto l’Editore Unico Nazionale (Mondazzoli), ché poco importava chi fosse lo scrittore, ché tanto uno vale l’altro: scrittori del nulla. Gli articoli mi …

BEN SVEGLIATO MOSCHINO, MESCHINO!

admin Blog Leave a Comment

Eccoci servita la grande idea creativa di Moschino: il profumo in confezione spray, non in un’onesta boccetta più o meno pretenziosa ma in una bottiglietta che scimmiotta lo sgrassatore per le pulizie di casa, con tanto di levetta per spruzzare e colori da igiene profonda, adatta al mercato di altrettanto creative signore e signorine in vena di qualcosa di nuovo. …

STREGATO DALLO STREGA

admin Blog Leave a Comment

“Ogni premio letterario è, da un certo punto di vista, una sciocchezza (…), ogni premio letterario, non importa quali siano le sue regole, è un’insensatezza” Giuseppe Pontiggia Antonio Moresco, scrittore di lungo corso, s’è imbufalito perchè la sua ultima opera “L’li articoli addio”, per “I tipi di Giunti”, è stata esclusa dalla cinquina, tutta romana, che concorrerà al più ambito …

GRATUITO, GENUINO, E PERCHE’

admin Blog Leave a Comment

C’è un gratuito maleducato, arrogante, subdolo, proposto dai peggiori venditori di merce, che troviamo negli insulsi quotidiani alle fermate della metropolitana, con le bustine campione incollate sulle pagine traslucide dei supplementi ai quotidiani nazionali, quelli posseduti da palazzinari, banchieri e speculatori, fino alle pagine gratuite su internet “offerte” da editori che vogliono arraffare qualche euro per concedere la lettura di …

APPELLO AI GIORNALISTI: SANZIONATO PER TROPPI DIRITTI CIVILI

admin Blog Leave a Comment

Cinquant’anni da giornalista pubblicista e più di cinquanta come strenuo militante per i diritti civili, formato alla scuola prima di Marco Pannella e poi di Ferruccio Parri, non mi hanno risparmiato, il 16 gennaio scorso, l’apertura di un procedimento disciplinare nei miei riguardi, suggerito dal Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti e istruito dal Collegio di Disciplina dell’Ordine Toscano: “per quanto …