GIAP NEL CUORE

admin Blog Leave a Comment

Il presidente Obama tra poco si metterà a coltivare cavoli e melanzane nel suo orto di casa e, nel mentre, è andato ad Hanoi per cercare di rimarginare una volta per tutte le ferite ancora aperte della sconfitta in Vietnam, subita dall’ “invincibile” esercito di mare, di terra e di aria. Che ci sia riuscito o meno, magari promettendo mari …

VEDI MUGHINI E POI VOMITI

admin Blog Leave a Comment

Ho incontrato Mughini sull’autobus e m’è parso, dopo lunga osservazione senza che lui se n’accorgesse, una vecchia formichina piuttosto malandata. Poi l’ho visto per qualche minuto sullo schermo, in uno del molteplici talk ai quali lui quotidianamente partecipa e m’è apparso completamente trasformato, piuttosto un uccello rapace, scomposto e gracchiante, vestito da spaventapasseri, pronto a gettarsi su ognuno degli altri …

MI RALLEGRO DUE VOLTE

admin Blog Leave a Comment

Dunque la Raggi ha stravinto a Roma e io me ne rallegro sinceramente, nonostante non l’avrei votata se avessi scelto di vivere nella capitale. Il perchè l’ho già motivato, senza tanti “se” e tanti “ma”, su questo stesso blog: l’intervista del candidato Primo Ministro a Vanity Fair m’ha disgustato tanto da accentuare i miei sospetti su chi comanda nel Movimento. …

Toc Toc… “Chi è?” “La rivoluzione.” “Che piacere! Si accomodi.”

admin Blog Leave a Comment

Succede, un’ora fa, che una bambina di 10 o forse 11 anni, entra a Strade Bianche a Pitigliano. Guarda nella libreria, scruta, sfoglia e alla fine di un giro si presenta alla cassa con in mano i Millelire, alcuni vecchi altri freschi di stampa: “Il Nonno ci cura”, “Le parole di Pietro Nenni”, “L’anarchia spiegata dagli anarchici”, “Mcnudo”, Saramago “La …

DI MAIO IN PEGGIO

admin Blog Leave a Comment

Continuo ad apprezzare e anche ad amare -di pancia- Beppe Grillo, perchè ciò che vomita così a gran voce, scompostamente, lo vorrei espellere anch’io con le stesse modalità e ancor più, comprese le minchiate che fanno parte delle sue come delle mie miserie. Sempre ad ascoltare la mia pancia, mi ha invece dato fastidio, alle soglie della ripulsa, Gian Roberto …

IL MIO BLOG

admin Blog 4 Comments

Leggo (e pubblico) per legittima difesa. Woody Allen Ho fatto tesoro di tutto quello che i veri amici, complici della follia rivoluzionaria editoriale permanente, mi indicavano: l’indispensabilità della rete. E così ho dismesso (ma non del tutto) la OLIVETTI 22 e mi son buttato nel PC, senza propormi in tutte le pose, compresa quella sui miei conviventi gatti. Ora gli …