Delibera apertura procedimento disciplinare

admin Blog Leave a Comment

ORDINE DEI GIORNALISTI
CONSIGLIO REGIONALE DELLA TOSCANA

Prot. Nr. 73 DEL 16/01/2016
Titolo e classe 6.1

DELIBERA DI APERTURA PROCEDIMENTO DISCIPLINARE

Il Collegio di disciplina –composto da Gianfrancesco Apollonio, Presidente, Giampaolo Marchini, Segretario e consigliere istruttore e Simona Poli – nella sua riunione del 22 dicembre 2015

visto il D.P.R. 7 agosto 2012, n.137; […]

presa in esame la segnalazione ricevuta dal Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti il 20 maggio 2015 per quanto publicato dalla testata on-line Stampa Alternativa – diretta dal giornalista pubblicicsta Marcello Baraghini- in merito alla press card 2015;

preso atto che la tessera di cui sopra – presentata con “non sei giornalista patentato? Tessera libera tutti!” – viene proposta per l’utilizzo ‘in situazioni altrimenti impossibili da frequentare senza accredito, invito o biglietto’ a fronte del versamento di 20 euro;

ritenuto pertanto che il ‘modo’ ed i ‘termini’ impiegati (giornalista ‘patentato’; tessera ‘libera-tutti’; ‘ “fitrare in molte situazioni altrimenti impossibili da frequentare’; ‘Non è detto che si riesca sempre’) possano configurare un atteggiamento ‘equivoco’ e in contrasto con la ‘dignità’ della professione e con l’obbligo di promuovere la ‘fiducia tra stampa e lettori’

ritenuto pertanto che potrebbe ritenersi violata la legge istitutiva dell’Ordine dei giornalisti n.69 del 3.2.1963 […]

preso atto infine che gli elementi in possesso del Collegio sono ritenuti chiari ed evidenti […]

DELIBERA

L’apertura di procedimento disciplinare nei confronti del giornalista publicista Marcello Baraghini […] in qualità di direttore responsabile della testata “stampa alternativa”
[…] In adempimento dell’articolo 56 della legge 69/1963 e del Regolamento del Consiglio di Disciplina territoriale dell’Ordine dei giornalisti della Toscana, il giornalista Marcello Baraghini è invitato a comparire davanti a questo Collegio […] Marcello Baraghini potrà farsi assistere da un difensore. In caso di mancata comparizione il Collegio procederà ugualmente al giudizio.
[…] Il Collegio avverte Marcello Baraghini che ogni eventuale richiesta di rinvio dovrà essere accompagnata da idonea e verificabile documentazione e che il dibattimento sarà rinviato in tal caso alla prima udienza successiva.

Firenze, 22 dicembre 2015

Il Consigliere istruttore (Dott. Giampaolo Marchini)

Il Presidente del Collegio di Disciplina (Dott. Gianfrancesco Apollonio)

APERTURA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *